domenica 19 aprile 2009

Incontro a Rimini

E' bello aprire questa pagina del nostro blog con le immagini di Giada insieme a Ale, Nhat Linh e Christian,che giocano e sorridono. La pioggia ci ha costretto a rinviare i progetti di giochi in spiaggia e all'aria aperta, allora abbiamo rimediato con un pomeriggio di divertimento al centro commerciale "le Befane".
I momenti trascorsi insieme a questi bimbi e alle loro famiglie sono sempre preziosi e leggeri, raccontare pezzi di ieri e momenti di oggi rende le ore liete, il tempo vola.
Vedere Giada giocare con questi nuovi amici, è un po' un sogno che si realizza. Abbiamo imparato a conoscere questi piccoli ancor prima di raggiungere la nostra piccina, - anzi ancora non conoscevamo nulla di lei - attraverso i racconti pieni di amore che le loro mamme e papà riportavano sui loro blog. In silenzio, osservando e leggendo tutta quella gioia, che ora riempie anche la nostra vita, pensavamo che veramente avremmo potuto raggiungerla, e spesso è bastato aprire le pagine di Ale, di Christian e Martin, di Nhat Linh, per trovare sollievo quando l'attesa spezzava i giorni in interminabili momenti sospesi.
Allora pensavamo che forse, un giorno, avremmo visto i nostri bimbi giocare tutti insieme, e i desideri qualche volta diventano realtà, una bella realtà.
Grazie ad Ale Michela e Bruno, Nhat Linh Roberta e Stefano, Christian Vito e Maddalena per la splendida giornata.
La prossima volta speriamo di incontrare anche Anna, Mario e Martin, e Simona, Michele e Martina, che oggi non sono potuti essere con noi, ma che desideriamo rivedere prestissimo.
Gigi, Cri e Giada






video
..Preparativi...
video
..Giro giro tondo..
video

video
Il castello meraviglioso





mercoledì 8 aprile 2009

Un pesciolino di nome Giada

Da un po' di tempo abbiamo cominciato a frequentare i corsi di "acquaticità". Giada è un pesciolino, fa i tuffi, le bolle, va da sola con i braccioli, sperimenta i vari giochi, tappeti, tunnel, scivoli, percorsi; ride, sguazza, insomma dimostra una passione sfrenata per l'acqua. Ogni volta che si passa in automobile nei pressi della piscina, riconosce i luoghi e si scatena con "acc..qua" (proprio così staccato e strillato), vede il costume steso ad asciugare e ed è "acc..qua"…le diciamo..adesso ci prepariamo per andare in piscina e comincia a saltellare e a strillare "acc..qua".



E' finalmente Primavera, e quando Aprile si scorda del detto "tutti i giorni un barile" possiamo recarci al parco a giocare e a goderci un po' di sole: scivoli, giostre e i mitici attraversamenti "tibetani"..che lei considera più che altro un cammino ad ostacoli da superare, con Papà in costante apprensione, e Mamma che gli dice di piantarla con l'ansia.



video

E poi tutte le novità della stagione in arrivo: colori, fiori, lunghe giornate. piene di sole. Il nostro cuore si riempie delle tue corse nei prati dietro casa, all'aria aperta, delle tue risate, anche dei tuoi capricci quando non vuoi più rientrare a casa.








" Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: a essere contento senza motivo, a essere sempre occupato con qualche cosa, e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera. " Paulo Coelho




In questi giorni abbiamo seguito con grande gioia l' incontro di cari amici con i loro cuccioli. Dopo un'attesa che sembrava non finire più, finalmente Marco Coi ha abbracciato Barbara,Enrico e il fratellino Gianluca e Noemi Kha illumina la vita di Lucia e Fernando. A queste piccole stelline di Thai Nguyen e alle loro famiglie inviamo un mondo di auguri di una stupenda nuova vita insieme.

Buona Pasqua a tutti quanti.
Gigi, Cri e Giada Nghiem