domenica 21 giugno 2009

Cip Cip


Da quando sei entrata a far parte della nostra vita, avrai cambiato riti del risveglio e della buona notte non so quante volte, siamo partiti salutando tutte le figurine attaccate alla tua cameretta e acquistate in Vietnam, dovevi accarezzarle tutte: ape, farfalla, coniglietto..ecc..e poi a nanna! Poi siamo passati a papà Leone, cioè dovevo fare "AAARRRGGH!!!" ai piedi del lettino per innumerevoli volte, provocando risate e singhiozzo a non finire.

Ed ora abbiamo scoperto che negli anfratti del tetto si sono accasati degli uccellini, per cui dal bagno si sentono zampettare e ogni tanto qualcuno appare alla finestra...e da quel momento è sempre "Cip Cip": alla mattina occorre salutarli appena alzati e alla sera si salutano prima di andare a letto..a dire il vero salutiamo il cielo, perché li avremo visti si e no un paio di volte, ma poco importa. E poi, sotto il cornicione del tetto dei vicini di casa abbiamo un magnifico nido "collettivo" di rondini, tre nidi, un continuo via vai di adulti che portano cibo ai propri piccoli, e tu osservi estasiata il volteggio delle rondini, il loro canto, i giochi in aria, le picchiate e i ritorni, li guardi e sorridi con gli occhi pieni di allegro stupore.


Ultimamente l'estate gioca e fa scherzi: bella e calda durante tutta la settimana, il week end più da ombrello e maglietta. Chi si lamenta è soprattutto papà che non vede l'ora arrivi il fine settimana per andare al mare, altrimenti che estate è!!!! E poi dobbiamo sfoggiare abiti e accessori da spiaggia..rigorosamente pendant (mitiche mini Crocs...anche dette "cooooc"...che le metterrebbe pure per andare a nanna!!!)



Va beh! se anche non è sereno almeno l'importante è che non piova, e se non piove si va al parco, o meglio "Paco", la grande nuova passione, così a bordo della bici si gironzola per giardini pubblici.
video
Ogni tanto ci si ferma a ricaricare le batterie...

....e poi via su nuovi e vecchi giochi.




video
Poi c'è papà che fa di tutto per rubare baci, si stende sullo scivolo e non ti lascia passare, a meno di pagar dazio, cioè baciarlo...le studia tutte.


In ogni caso, se il tempo non è dei migliori a casa c'è sempre modo di divertirsi


muumble.....ad esempio giocando a palla

...o facendo qualche lettura interessante.

E poi c'è mamma con cui si sperimentano nuove cose, come "affettare" il pane per preparare le bruschette, utilizzando naturalmente gli accessori della tua piccola cucina.

E qualche volta si gioca a nascondino con papà.
video
Il mio nascondigliio preferito ...DIETRO LA PORTA!!!!


Ancora qualche settimana di Nido e poi finalmente a casa e mamma sarà di nuovo tutta tua per due lunghi mesi...papà intanto sogna le ferie e un po' di sana spensieratezza familiare....



Un bacio speciale da Giada.
Gigi e Cri

mercoledì 3 giugno 2009

Un lungo ponte di incontri

Domenica era in programma un pomeriggio di sole, mare e spiaggia insieme al piccolo Marco, a Gianluca e Thi Luu, con i rispettivi mamma e papà. La pioggia ha vinto la giornata di mare, ma no di certo la nostra voglia di stare insieme.
Ed eccolo qua l'ultimo arrivato, il piccolo Marco, bello, mangione e tenerissimo.


E questa è Thi Luu, splendida principessa, talmente cresciuta che quasi non la riconoscevamo.

Cari Barbara e Enrico, Monya ed Andrea abbiamo trascorso una bella domenica, in vostra compagnia, speriamo di ripeterla e la prossima volta tutti sul bagnasciuga.


E poi, senza demordere, Lunedì altro incontro. Dopo esserci scambiati messaggi sui forum e blog, finalmente l'occasione di incontrare Monia, Giulio e la piccola Elisa anche questa volta con la voglia di passare una bella giornata al mare in compagnia... invece.... giù acqua..ma insomma.




Comunque...le nostre bimbe, un sacco di chiacchiere, risate e ricordi hanno reso comunque bella e a modo suo luminosa la giornata e i piacevoli momenti passati insieme, che speriamo di ripetere quanto prima, questa volta sotto uno splendido sole .



E finalmente ieri eccolo di nuovo il sole, festeggiato con un sacco di giri sull' altalena al parco.
Alla prossima.
Gigi, Cri e Giada