domenica 23 dicembre 2012

Che cos'è il Natale?

"Che cos'è il Natale? E' tenerezza per il passato, coraggio per il presente, speranza per il futuro. E' il fervido auspicio che ogni tazza possa strabordare di benedizioni eterne, e che ogni strada possa portare alla pace. " (Agnes M. Pahro).

Buon Natale a tutti voi
Gigi, Cri e Giada Nghiem

lunedì 26 novembre 2012

Famiglie crescono

Mancavate solo voi, e oggi finalmente siete rientrati a casa con il vostro cucciolo.
Cari Mauro, Maria Grazia e  Thanh,  da queste pagine, da un po' silenziose, l'augurio rumoroso di tanta felicità, grazie di aver rinnovato in noi tutte le emozioni di allora, oggi i protagonisti siete voi e noi siamo i sognanti spettatori, seduti a goderci lo spettacolo...e che spettacolo.
Un abbraccio immenso Gigi, Cri e da Giada Nghiem.

lunedì 10 settembre 2012

Due strade divergevano in un bosco

LA STRADA CHE NON PRESI
di Robert Frost

Due strade divergevano in un bosco giallo
e mi dispiaceva non poterle percorrere entrambe
ed essendo un solo viaggiatore, rimasi a lungo
a guardarne una fino a che potei.
Poi presi l’altra, perché era altrettanto bella,
e aveva forse l’ aspetto migliore,
perché era erbosa e meno consumata,
sebbene il passaggio le avesse rese quasi simili.
Ed entrambe quella mattina erano lì uguali,
con foglie che nessun passo aveva annerito.
Oh, misi da parte la prima per un altro giorno!
Pur sapendo come una strada porti ad un’altra,
dubitavo se mai sarei tornato indietro.
Lo racconterò con un sospiro
da qualche parte tra anni e anni:
due strade divergevano in un bosco, e io -
io presi la meno percorsa,
e quello ha fatto tutta la differenza.

lunedì 23 luglio 2012

5 anni e d'intorni

L'estate è partita!!! Abbiamo cominciato con un sacco di incontri con amici lontani che hanno deciso di trascorrere una meritata vacanza in Riviera, ed è stato un piacere trascorrere qualche ora in loro compagnia.
Cara Martina è stato bello rivedervi anche per così poco...non ci crederai ma non ho una foto del piccolo Matthias....non stava fermo un attimo..sempre di spalle..che terremoto!!!!

 
 
 
 


In attesa del tuo compleanno abbiamo trascorso una settimana di assoluto riposo in Calabria, prima vacanza in questa terra bella e ricca di sorprese. A differenza degli anni passati quest'anno abbiamo sperimentato la formula villaggio, anche se per mamma e papà non è proprio il massimo, per te è stata senza ombra di dubbio un'esperienza fantastica. Hai trovato un amica perfetta: Angelica, due animatrici dolci e carine: Linda e Martina, un sacco di attività da svolgere durante il giorno, travestimenti, recite e balli tutte le sere..e quando non ti andava più di giocare...beh ci sono mamma e papà, e quindi nuovo giro di giostra.
 
 
 
 
 
 
Lilo e Stitch (indovinate chi è Stitch!!!!!)

 

 
 

"Oggi ho 5 anni!!!!" hai detto passando dal sonno a saltellare sul letto il giorno del tuo compleanno, e ci hai abbracciato mentre andavamo a caccia delle tue orecchie e ti coprivamo di baci.

 

Abbiamo organizzato una semplice e riuscita festa in campagna, finita tutti in mutande a causa del caldo,  tutti scalzi a rincorresi, una piccola tribù di "piedi" neri... con buona pace dei genitori, anche se in cuor loro
avrebbero volentieri imitato i propri cuccioli.


TANTI AUGURI GIADA!!! con tutto l'amore che c'è. Mamma e Papà.

mercoledì 20 giugno 2012

Primo saggio

Il tuo meraviglioso primo saggio di ginnastica ritmica!!!

 






martedì 29 maggio 2012

UNO, DUE, TRE e una NUOVA STELLA

UNO
DUE

TRE


LA NUOVA STELLA

E TUTTI INSIEME





























Ricordo di una splendida giornata di primavera. Grazie cari amici e BENVENUTO YOSEPH!!!


sabato 14 aprile 2012

Ciao ruotine!!!!

Sono giorni magici, pieni di scoperte, traguardi e progressi.
Da qualche giorno hai imparato ad andare in bici senza ruotine, le abbiamo tolte Domenica, quasi per gioco, per sfruttare quei pochi squarci di sole fra uno scroscio di pioggia e l'altro, di una Pasqua quest'anno nuvolosa e imbronciata
Ho cercato di aiutarti, a modo mio, poi mi sono accorto che avevi tutto un tuo stile e che tenacemente volevi sperimentarlo in tutta libertà, e allora, dopo l'ennessimo "Faccio io..No..vai via!" ti ho lasciato fare, e dopo qualche tentativo andato a vuoto (rigorosamente senza pianti, cosa che mi ha ulteriormente stupito)....

....Lunedì sei finalmente partita.
video

Ma la cosa più emozionante è stato il tuo sguardo pieno di orgoglio e soddisfazione, quella luce speciale negli occhi che hanno i bimbi quando sanno di aver compiuto una grandissima conquista.





Siamo orgogliosi di te.
Il tuo papà e la tua mamma.

domenica 11 marzo 2012

Medaglia di bronzo

E salutiamo l'inverno e la neve con la grande conquista di quest'anno: lo sci.
Dopo un po' di timore, la prima settimana di discese si è conclusa così:
video
Con un meritatissimo terzo posto nella gara finale, per la gioa e l'orgoglio di mamma e papà.





domenica 12 febbraio 2012

Fata Piumetta

Una delle tue "Fiabe sonore" preferite è Fata Piumetta (adattamento italiano di Frau Holle dei fratelli Grimm ) in cui la voce narrante canta:

"Quando fata Piumetta alla finestra si affaccia
e i cuscini sprimaccia,
lieve lieve vien giù la neve.
Son le piume dei cuscini di fata Piumetta
che diventano neve.
È di piume la neve
che scende lieve lieve… lieve"





Certo che, in questi giorni, questa Fata ha avuto un gran da fare, neve su neve, scuola materna chiusa, mamma e papà che spalano pure nei sogni.
Ma nonostante i disagi, tutta questa neve ci ha regalato tante occasioni di stare insieme, di giocare nella neve: su cumuli per te alti come montagne da scalare, e l'angelo della neve, e il parco innevato, e le discese usate come scivoli, e i ruzzoloni e i tuffi con gli amici, e in tutto questo anche il nostro ritornar bambini insieme a te.